Controlli e denunce tra Terrasini e Isola

Denunciate 15 persone tra Palermo e provincia dai Carabinieri del comando provinciale di Palermo, impegnati in una serie di controlli alla circolazione stradale e alle violazioni legate alla guida di veicoli in stato di ebbrezza.
Tra i Comuni di Terrasini, Capaci e Isola delle Femmine, le pattuglie del Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni Carabinieri locali, hanno denunciato due giovani un palermitano D.T e un carinese A.M. di 24 anni che si erano messi alla guida dopo aver assunto alcol. I due sono stati anche multati per guida in stato di ebbrezza.
Mentre un pregiudicato 23enne D.F. é stato denunciato perché sorpreso nel centro abitato di Capaci alla guida della propria auto con musica ad alto volume che arrecava disturbo alla quiete pubblica. Deve rispondere anche di minacce ai carabinieri. Altra denuncia per A.B. barbiere di 22 anni di Terrasini: anche in questo caso per disturbo alla quiete pubblica. Per lui inoltre, sanzione accessoria e ritiro della carta di circolazione. Durante i controlli dei Carabinieri sono stati poi segnalati al locale Ufficio Territoriale Giudiziario, due giovani quali assuntori di sostanze stupefacenti, sorpresi dopo perquisizione personale in possesso di 5 grammi di marijuana, che è stata sottoposta a sequestro.
I controlli del Comando provinciale, guidato dal generale Teo Luzi, – si legge in una nota dell’Arma- si ripeteranno e saranno intensificati durante tutto il mese di agosto, soprattutto nella settimana di Ferragosto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: