Cinisi: Senz’acqua i residenti delle zone periferiche

Da 15 giorni i rubinetti delle abitazioni dei residenti delle zone periferiche di Cinisi sono a secco. Senz’acqua nonostante paghino le salate bollette di APS, la società in liquidazione che gestisce la rete idrica anche nella cittadina del palermitano. I cinisensi l’acqua devono dunque comprarla nonostante in paese ci sia una sorgente e due pozzi di approvvigionamento. Uno di questi si trova in contrada Case d’api, ma da aprile è guasto ed APS, più volte contattata, non è mai intervenuta per le dovute riparazioni. Stanchi, alcuni cittadini, si sono addirittura rivolti alla prefettura, ma fino ad oggi continuano a non ricevere l’acqua nelle abitazioni.

Inviato da Giuseppe Manzella
Consigliere comunale di Cinisi
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: