Terrasini, rimozione forzata di un natante ormeggiato abusivamente al porto

16 barche ormeggiate nel porto di Terrasini, i cui proprietari erano già stati diffidati gli scorsi 3 e 14 agosto, sono state rimosse stamani a seguito di un blitz congiunto eseguito dai militari della guardia costiera, dagli uomini del commissariato di Partinico e dai carabinieri della compagnia di Carini. Secondo le normative vigenti infatti, l’area è destinata esclusivamente ai pescatori professionisti. Durante il primo sopralluogo, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Terrasini, guidato dal Tenente di Vascello Alberto Boellis, aveva riscontrato nella banchina pubblica del porto del paese, la presenza di 45 imbarcazioni ormeggiate. Dopo la diffida, stamani, i natanti trovati sono stati 16, di cui 15 rimossi in giornata direttamente dai proprietari ed una tolta d’autorità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: