Cinisi: disposta l’acquisizione del “Luogo della Memoria”

L’Ass. Regionale Gaetano Armao dispone con urgenza l’acquisizione del casolare dove venne assassinato Peppino Impastato

Una vicenda a dir poco incredibile, cari lettori di Terrasini Blog.
A partire da sabato mattina, da quando uscì su Repubblica la denuncia di Giovanni Impastato sullo stato di degrado e abbandono in cui versa il casolare dove venne ucciso trentatre anni fa suo fratello Peppino, si è messa in moto sin da subito la macchina burocratica regionale che stamattina ha convocato il sindaco di Cinisi, Salvatore Palazzolo per disporre l’acquisizione del casolare e del terreno annesso.
“Visto che il bene vive uno stato di totale abbandono e costituisce un’offesa alla memoria ed alla legalità – dichiara l’assessore regionale al bilancio Armao – dispongo l’urgente procedura di acquisizione del bene per un processo di ripristino e riqualificazione del casolare, e allo stesso tempo do inizio al reperimento dei fondi”.
A tutto questo il sindaco di Cinisi, Salvatore Palazzolo è meravigliato dalla velocità di questo provvedimento, esprime grande soddisfazione e ha dichiarato di essersi messo subito a dispozione per dare inizio alla rivalutazione del bene.
Allo stesso modo il provvedimento è stato di molto gradimento anche dall’assessore alla cultura, Vincenzo Cusumano, che si dichiara pronto ad iniziare questo percorso di riqualificazione del bene, in quanto potrà diventare luogo di grandi manifestazioni culturali, ma allo stesso modo evidenzia che come è iniziata la collaborazione con Casa Memoria e l’associazione Impastato per quanto riguarda la casa di Tano Badalamenti, adesso con il casolare, si può pensare davvero ad un vero e proprio percorso culturale che faccia da volano al turismo del nostro paese.

Foto di Gianni Toia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: