Terrasini, opposizione chiede bonifica del torrente Furi

La situazione è invece sotto controllo secondo il sindaco Cucinella

Torrente Furi Cinisi - Concessa dal Giornale di Cinisi

Bonificare il torrente Furi a Terrasini prima che si verifichino esondazioni e danni per i cittadini. È il monito lanciato dai consiglieri di opposizione Di Lorenzo e Maniaci. Il letto cementificato del torrente, secondo i due, è pieno di detriti, e ciò, in caso di forti piogge, potrebbe allagamenti come già avvenuto negli anni ’90. La situazione è invece sotto controllo secondo il sindaco Cucinella. Il primo cittadino si dice anche sorpreso per le infiltrazioni d’acqua al circolo dei pescatori, di cui avevamo parlato nel notiziario di sabato, anche perchè sul posto sono stati effettuati lavori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: