Autonomie Locali. Anci Sicilia: in arrivo venti milioni per 200 comuni dell’Isola

Anche i comuni di Balestrate, Borgetto, Capaci, Carini, Cinisi, Corleone, Isola delle Femmine, Montelepre, Partinico, Terrasini, Trappeto, Alcamo, Castellammare del Golfo, San Giuseppe Jato, San Cipirello, Altofonte Monreale e Palermo potranno beneficiare del fondo autonomie locali del 2011, che ammonta a 750 milioni di euro e ha già previsto la suddivisione di 400 milioni di euro agli enti locali delle nove province dell’Isola in quattro trimestralità. Adesso arriva un ulteriore stanziamento di 20 milioni di euro che sarà distribuito tra i vari enti.

La Regione ha dunque accolto la richiesta dell’AnciSicilia che consentirà a molti Comuni di procedere agli assestamenti di bilancio, che devono essere votati entro domani, tenendo conto di queste ulteriori risorse. “Abbiamo spinto in questa direzione – spiegano Giacomo Scala e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia – per dare sicurezze a tutti quei comuni che, ultimamente, si trovano in grosse difficoltà per assicurare anche solo i servizi essenziali ai cittadini”. L’elenco dei Comuni interessati è disponibile sul sito internet www.ancisicilia.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: