Cinisi, inaugurato il presepe vivente

La notte di Natale, durante la celebrazione eucaristica, una processione accompagnerà il bambinello dalla chiesa proprio nel presepe vivente

Vecchi mestieri ormai quasi tutti scomparsi, bottai, pastai, maestri carpentieri, e poi la tradizionale mangiatoia della natività. Tutti questi personaggi animano il presepe vivente di Cinisi, organizzato dai giovani della Chiesa Madre di Santa Fara, diretta da monsignor Gaglio e da padre Ortoleva. Il presepe vivente, allestito proprio in prossimità della parrocchia, sarà visitabile nei weekend di festa, cioè nei giorni di Natale Santo Stefano ma anche nel giorno di Capodanno e per l’epifania. La notte di Natale, durante la celebrazione eucaristica, una processione accompagnerà il bambinello dalla chiesa proprio nel presepe vivente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: