Terrasini. Si sblocca l’iter per l’ampliamento del cimitero comunale

I lavori costeranno 300 mila euro

Finalmente il cimitero di Terrasini comincia a vedere la luce, dopo anni di incuria e di appalti bloccati a causa di una serie di contenziosi. La burocrazia si è messa di trasverso ed oggi invece sembra che tutto oramai sia alle spalle. Intanto è stato già appaltato l’intervento per la messa in sicurezza di un cimitero oramai saturo. Adesso il prossimo passo sarà quello dell’ampliamento, il cui appalto sarà espletato i primi giorni del prossimo mese di febbraio. L’ampliamento costerà alle casse comunali 300 mila euro e riuscirà anche a garantire in generale svecchiamento. Infatti con la costruzione delle cappelle gentilizie ci sarà la possibilità di liberare decine e decine di loculi che si andranno ad aggiungere ai nuovi in via di costruzione. Un vero restyling che dà respiro ad un camposanto che rischiava davvero di non potere più soddisfare le esigenze della città. Oltretutto questi lavori finalmente metteranno fine ad una situazione davvero paradossale con un appalto che è rimasto bloccato per oltre due anni a causa di vicende davvero incredibili.

SCARICA IL BANDO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: