Forte scossa di terremoto nel palermitano, tanto panico ma niente danni

Sisma di magnitudo 4.2 Richter al con epicentro al largo di Ustica. Protezione civile e pompieri escludono conseguenze

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 Richter è stata avvertita alle 21.34 a Palermo e provincia. Il sisma ha avuto epicentro in mare, tra il capoluogo siciliano e l’isola di Ustica (22 chilometri a est dell’isola) e a 43 chilometri di profondità. Il sisma è stato avvertito distintamente dalla popolazione tra Termini Imerese e Alcamo, alcune segnalazioni di persone impaurite sono giunte anche da Cefalù. Centinaia le telefonate ai Vigili del Fuoco, linee telefoniche in tilt e strade piene di gente spaventata. La scossa, secondo il database Iside dell’Ingv, è stata preceduta da ben 21 eventi sismici a partire dalla mezzanotte dell’altro ieri, due dei quali di magnitudo superiore a 2, registrati sempre nell’area del basso Tirreno.  L’epicentro e’ nella stessa area in cui il 6 settembre 2002, alle 3.20 di notte, fu registrata una forte scossa, di magnitudo 5.6 Richter.

Per chi volesse qualche approfondimento può collegarsi al sito dell’I.N.G.V (Ist. Naz. Geofisica e Vulcanologia)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: