Cinisi, nascono i “Guerrilla Gardening”

Per tener fronte all’incuria del verde che c’è a Cinisi l’Assessorato alla Cultura vorrebbe associare un gruppo di persone con lo scopo di rimodellare e abbellire, con piante e fiori le aiuole e le zone dimesse o dimenticate di Cinisi.
Tutto nasce dall’idea di un gruppo di ragazzi che si sono denominati “Guerrilla Gardening”, un gruppo che sta riscuotendo, grazie alle loro azioni, un buon successo. Attualmente in diverse città d’Italia esistono di questi gruppi “e perchè non a Cinisi?
Potrebbe essere una buona azione per renderci utili contribuendo a tenere alto il decoro del nostro paese”.

Annunci

Una Risposta

  1. Questa inizaiativa non si potrebbe attivare anche a Terrasini, visto che il pattume si trova purtoppo anche in mezzo alle strade
    ? La mia è una proposta.Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: