Partinico, incidente stradale

Sfiorata la tragedia, ieri sera, in Via Benevento a Partinico, dove Marzia Lo Bianco, 20 anni di Terrasini, ha perso il controllo della propria autovettura.

A bordo della sua Ford Ka, la giovane, è andata prima a sbattere contro un albero, per poi catapultarsi, sottosopra, in un cantiere adiacente.

La donna, è rimasta intrappolata tra le lamiere per qualche minuto, fino all’arrivo dei vigili del fuoco che oltre ad estrarla dall’abitacolo dell’autovettura, hanno pure sedato un principio di incendio partito dal vano motore alimentato a gas.

La giovane è uscita dalla macchina miracolosamente illesa, ma è stata comunque trasportata al Pronto soccorso dell’ospedale civico per i controlli del caso.

L’auto, ribaltandosi, ha colpito pure la lapide posta in memoria di Sebastiano Monteleone, un partinicese che su questa stessa arteria viaria ha perso la vita.

Sul posto sono giunti anche polizia e carabinieri per regolare il traffico.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia Municipale che ha eseguito i rilievi di rito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: