Commercio illegale di pesce: sequestri in provincia

Sequestrati 340 kg di prodotti: è il frutto di quattro diverse operazioni condotte negli ultimi due mesi. Venti le sanzioni amministrative, per un totale di circa 38 mila e 500 euro

Prodotto ittico sequestratoUndici sequestri di pesce per un totale di trecentoquaranta chili di prodotti ittici e venti sanzioni amministrative, per un totale di circa 38 mila e 500 euro. E’ questo il frutto di quattro diverse operazioni realizzate dalla Guardia Costiera di Terrasini nel periodo che va dalla terza decade del mese di gennaio all’ultima settimana del mese marzo. Tre di queste denominate “PHOENIX”, “SWORD FISH” e “PASQUA” hanno visto coinvolti tutti i Comandi d’Italia della Guardia Costiera, ed un’ultima è stata realizzata di concerto con il Commissariato della Polizia di Stato di Partinico, la Compagnia della Guardia di Finanza di Partinico, e le Aziende Sanitarie Provinciali di Carini e Partinico. Lo scopo finale delle operazioni contrastare la commercializzazione di prodotti ittici di dubbia provenienza o per cui la cattura è vietata, oltre che la vendita di pesce tenuto in condizioni igieniche non ottimali. Rete illegaleLe attività hanno riguardato tutto il circondario di Terrasini, che si estende da Balestrate fino a Carini, e sono state condotte sotto il comando ed il coordinamento del Tenente di Vascello Alberto Boellis e dal Maresciallo Carmelo Di Gregorio.

Ecco la lista completa degli esercizi sottoposti a sequestro:
Carini. 1 mercato rionale; 4 centri commerciali; 5 pescherie; 5 esercizi di ristorazione.
Montelepre e Giardinello. 3 esercizi di ristorazione; 1 pescheria.
Cinisi. 3 esercizi di ristorazione; 1 pescheria.
Terrasini. 4 esercizi di ristorazione; 1 mercato ittico; 5 pescherie; 3 ambulanti.
Trappeto. 2 pescherie; 2 esercizi di ristorazione; 4 pescherecci.
Balestrate. 10 pescherecci; 3 pescherie; 6 esercizi di ristorazione; 1 ambulante.
Partinico: 1 centro commerciale; 2 pescherie; 1 ambulante;
Borgetto: 1 centro commerciale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: