Ritrovato a Villagrazia di Carini gommone rubato a Cefalù

VEDETTA guardia costieraNella mattinata del 23 agosto, è stata presentata una denuncia di furto di un gommone alla Guardia Costiera (Ufficio Locale Marittimo) di Cefalù.

Nel primo pomeriggio, a seguito di una segnalazione telefonica effettuata dal medesimo derubato – che nel mentre ha fatto un giro, in auto, della costa, concentrando la sua attenzione sulle località in cui, notoriamente, vi è la presenza di imbarcazioni ormeggiate – alla Guardia Costiera di Terrasini (Ufficio Circondariale Marittimo), in cui si segnalava la presenza di un gommone, simile al suo, in località Villagrazia di Carini, è stato disposto, sempre dal Comando della Guardia Costiera di Terrasini, l’invio in loco di un battello militare dipendente, e si è chiesto, nel contempo, alla Stazione Carabinieri di Villagrazia di Carini, l’ausilio a terra di una pattuglia automontata.

Il personale militare della Guardia Costiera, una volta giunto sul posto a bordo del battello militare, ha verificato la rispondenza dei dati riportati nel processo verbale di denuncia di furto, con gli elementi identificativi del gommone stesso, appurandone la corrispondenza.

A quel punto, il legittimo proprietario è stato fatto risalire sul suo gommone, e lo stesso si è diretto, accompagnato dal battello della Guardia Costiera, all’Ufficio Circondariale Marittimo di Terrasini, per le formalità di rito tese alla riconsegna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: