Sanzioni per commercio illecito prodotti ittici a Terrasini

Sanzione per violazione alle norme sulla non commerciabilità di prodotti ittici, di incerta provenienza, per cui è stata sospesa la cattura, e sequestro di circa Kg. 40 di pesce spada.

pesce-spadaSono stati fatti altri controlli ad opera di personale militare della Guardia Costiera di Terrasini, unitamente al Servizio Veterinario dell’A.S.P. di Carini, sempre in località Terrasini.

In concreto, è stata elevata ad una pescheria una sanzione amministrativa pari ad € 4.000 per violazione della Legge sulla pesca e, nello specifico, per commercializzazione di prodotti ittici per cui è stata sospesa la cattura, ed in particolare di pesce spada di incerta provenienza.

Contestualmente, il pesce spada, per un quantitativo di circa Kg. 40, è stato sottoposto a sequestro.

Il prodotto ittico di cui trattasi, giudicato idoneo al consumo umano, è stato donato ad un Istituto Religioso di Terrasini, per la successiva distribuzione a famiglie poco abbienti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: