Terrasini. Capitolo chiuso sulla stazione di trasferenza. La Regione ha detto no.

Roberto Conigliaro image
Cala defìnitvamete il sipario sulla stazione di trasferenza dei rifiuti progettata in contrada Paterna a Terrasini. Non si farà. La Regione ha detto no alla Itras di Favara (alias Catanzaro), che aveva inoltrato la richiesta anche al Comune. A giungo scorso, quando trapelò la notizia, la mobilitazione dei due Comitati ambientalisti del Comune di Terrasini e quello di Cinisi e dei cittadini del paese, ha costretto il Consiglio comunale a rompere gli indugi manifestati, stringere i tempi e decidere per il no alla stazione con una delibera frutto di un acceso dibattito consiliare. Anche questo capitolo, dopo il depuratore a CalaRossa e il progetto di discarica d’amianto degli anni scorsi, si chiude, quindi, con la salvaguardia del territorio. Prossimo puntata sarà quella del nuovo Aro. A Terrasini è già stato votato ma ad un’attenta analisi sembra una scatola vuota. A Cinisi se ne sono accorti e su richiesta del consigliere Giuseppe Ferarra, l’assise consiliare ha provveduto ad emendare la Convenzione. Il Movimento La Rigenerazione, che si presenterà alle prossime elezioni ed ha investito molto sul tema, sta compiendo una ricerca per proporre soluzioni efficienti ed efficaci. Sembra, infatti, che nonostante l’emendamento, siano ancora diverse le innovazioni che possono essere introdotte nella Convenzione e nel progetto, al fine di non ripetere il disastro dell’Ato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: