Terrasini, sequestrato pesce in cattivo stato di conservazione

Sanzione di € 1.500 per violazione alle norme sulla rintracciabilità, e relativo sequestro di circa Kg. 500 di prodotto ittico congelato in non adeguato stato di conservazione

Tenente di Vascello Alberto BOELLIS_Guardia Costiera di Terrasini_Nella mattinata del 4 luglio durante alcuni controlli degli uomini della guardia costiera di Terrasini è stato sottoposto a verifica un furgone dedito al trasporto di prodotto ittico congelato, destinato ad un esercizio commerciale sempre preposto alla vendita di tale prodotto.

Durante il controllo, è stata riscontrata la presenza di diverso prodotto in non adeguato stato di conservazione, giacché in fase di scongelamento, ed in assenza di documentazione che ne comprovasse la provenienza: nello specifico, è stata elevata una sanzione amministrativa pari ad € 1.500 per violazione della normativa sulla rintracciabilità dei prodotti alimentari.

Contestualmente, si è provveduto a sottoporre a sequestro i circa Kg. 500 di prodotto ittico congelato.

Tali derrate, giudicate non idonee al consumo umano – a causa del mancato rispetto delle prescrizioni sanitarie sancite in tema di continuità  della catena del freddo – da parte di un medico del Servizio Veterinario dell’A.S.P. di Palermo, sono state avviate a corretto smaltimento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: