Cinisi ricorda Paolo Borsellino

Mercoledì 16 Luglio alle ore 21: 30 si terrà presso l’atrio comunale del Comune di Cinisi un incontro dibattito per ricordare e non dimenticare Paolo Borsellino

paolo-borsellino_okQuesto incontro-dibattito si pone come obiettivo quello di mantenere vivo il ricordo di un uomo che, senza farsi sopraffare dalla paura della morte, ha combattuto fino alla fine contro la mafia e di risvegliare gli animi un po’ stanchi e un po’ cinici di chi non crede più nella speranza di un cambiamento. L’incontro è organizzato da un gruppo di giovani di Cinisi, uno dei luoghi più carichi di significato e di storia legati alla mafia; un paese che ancora troppo spesso sente il peso di questo cancro mafioso che si manifesta in ogni sfaccettatura, senza che si riesca a trovare la possibilità di guarirne. Ecco che organizzare questo evento in questo territorio assume un significato doppiamente importante: si vuole dare un segnale forte di cambiamento, di rottura nei confronti dell’atteggiamento che ha visto i cittadini vivere passivamente la presenza di questo fenomeno e lo si vuole fare attraverso l’impegno dei giovani, che rappresentano la speranza e il futuro della società.
Ricordare Paolo Borsellino è un dovere morale e civico. Dimenticare significherebbe rendere vana la sua morte e quella di chi, come lui, ha speso la propria vita nella lotta alla criminalità organizzata.
Interverrà
• Dott. Domenico Gozzo, procuratore aggiunto presso il Tribunale di Caltanissetta.

Maggiori info:

Giuseppe Leone, cell.3298664515,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: