A Terrasini c’è CultFest: Ferragosto tra musica, libri ed artigianato

cultfest terrasiniMusica, libri, artigianato, pittura, fotografia, enogastronomia sotto il cielo stellato del lungomare di Terrasini (Palermo): dal 13 al 17 agosto si svolgerà la prima edizione del CultFest, che nasce con l’intento di portare fuori dai luoghi comuni eventi culturali legati all’intrattenimento mondano.

La novità è anche nella location: l’evento infatti si terrà all’interno di una ampia area posta tra deliziosi vicoli che si affacciano sullo splendido mare di Terrasini, con vista panoramica sulla spiaggia Praiola. Il CultFest è ideato e organizzato dall’associazione culturale Artenia che gestisce il primo Cafè letterario di Terrasini “Labirinti Ideali”. L’ingresso è libero.

Dal tramonto in poi in programma mostre di pittura e di fotografia, letture di libri, esposizione di artigianato, chi vorrà potrà intrattenersi per l’apericena tra i tavoli di cucine straniere degustando del buon vino, della birra o degli ottimi cocktail, il tutto accompagnato con tanta buona musica live.

Nel cuore dello spazio dedicato al CultFest, oltre alle mostre e alle esposizioni presenti, nelle apposite aree verranno creati dei micro eventi e nell’area della musica si potrà assistere a diverse esibizioni musicali che ospiteranno alcune tra le band più in voga nel panorama musicale regionale.
Il programma musicale prevede il 13 agosto l’esibizione dei Good Company con un tributo ai Queen. Il 14 sarà la volta del rockabilly con i The Tartamellas, il 15 è il turno dei Radio Raptus (Tributo a Ligabue), il 16 spazio ai Shakalab. Chiudono il 17 agosto i Lizard’s Band col tributo a Rino Gaetano.

Di seguito le schede dei gruppi:

GOOD COMPANY un centinaio di pezzi in scaletta, i Good Company hanno suonato in oltre sette anni di attività tutti i grandi classici della band inglese (I Want to Break Free, A Kind of Magic, Somebody To Love, Don’t Stop me Now, Bohemian Rhapsody, We are the Champions…) proponendo anche pezzi generalmente poco suonati dal vivo (The Invisible man, You and I, Liar, White Queen, Barcelona, Lazing on a Sunday afternoon, The show must go on, Breakthru, The Miracle, Innuendo, Need your loving Tonight, Flash…),
In questi ultimi anni hanno organizzato il primo Freddie Mercury Memorial Day siciliano, ospitando quasi un centinaio di musicisti nelle diverse edizioni.
Formazione attuale: Sergio Algozzino (voce), Carmelo Mandalà (chitarra), Alessandro Pillitteri (batteria), Gianni Varrica (piano e voce), Massimo Provenzano (basso).

SHAKALAB è un collettivo formato dall’unione di 5 dei più importanti nomi del reggae siciliano come Jahmento, Lorrè, Dj Delta, Br1 e Marcolizzo. Dopo tanti anni di esperienze personali fatta di album solisti e collaborazioni eccellenti i 5 siciliani decidono di unire le forze per offrire al pubblico uno spettacolo che spazia dal reggae roots a sonorità più moderne fino ad arrivare all’hip hop. Gli Shakalab sono stati protagonisti di decine di live in giro per l’Italia,
sempre seguiti da un gran numero di sostenitori. Sul palco li troviamo in formula dancehall con i 4 cantanti supportati dal Dj Delta , con cui danno vita ad uno spettacolo durante il quale è impossibile non ballare. Durante il loro tour italiano hanno suonato sullo stesso palco con star internazionali come Shaggy, Ky-Mani Marley, Barrington Levy e collaborato con i maggiori esponenti della musica reggae in Italia: Bunna (Africa Unite), Adriano Bono (Radici nel Cemento), Sud Sound System, Mama Marjas, Roy Paci, Lion D, e molti altri. il 15 giugno 2013, è uscito l’album dal titolo “Tutto Sbagliato”, che è andato a ruba durante tutta l’estate e del quale è prevista a breve una ristampa. Tra le tracce estratte come singoli con relativi videoclip
segnaliamo “I Poteri Crollano”, “Il Posto Giusto” e “Reggaeby” con Sud Sound System e la partecipazione del trio “le malerbe” protagonisti de ” Le Iene”, programma di tiratura nazionale. Nel maggio 2014 è stata la volta di “Get up & move”, il nuovo videoclip in combination con Mama Marjas e che vede la partecipazione dei due comici siciliani Matrangae Minafò, direttamente dalla fortunata trasmissione “Made in Sud” (Raidue).

RADIO RAPTUS sono una tribute band Palermitana che nasce nel 2009 con lo scopo di riprodurre le emozioni di un concerto di uno dei più importanti artisti del panorama musicale Italiano,Luciano Ligabue. La band, capitanata da Andrea Failla Mulone, singer dalle caratteristiche vocali sorprendenti in quanto molto simili a quelle di Ligabue,riproduce più di 2 ore di musica spaziando tra le più belle canzoni dell’artista emiliano,tra hit intramontabili e chicche per intenditori suonate in modo fedele ricercando il dettaglio in modo tale da compiacere l’intenditore o il fan sfegatato. La formazione è composta da , Paolo Turdo alla chitarra, al basso Giorgio Di Maio, alla batteria Piero Sciortino oltre al cantante Andrea Failla Mulone. La band ha all’attivo un’ intensa attività musicale svoltasi tra Palermo e provincia e non solo,alternando spettacoli acustici in situazioni più intime a concerti in elettrico pieni di Rock e adrenalina

THE TARTAMELLA’S nascono solo ed esclusivamente con lo scopo di divertirsi e far divertire il loro pubblico, riproponendo il Rock’n’Roll nella sua forma più selvaggia. Un quartetto che attinge a mani basse dalla forza dirompente di Jerry Lee Lewis, Elvis e dei padri fondatori del Rock’n’Roll, trasformando ogni live in una bomba ad orologeria pronta a detonare fin dalle prime note. Se il “Blues had a baby and its name was Rock’n’Roll” loro sono sicuramente i nipotini degenerati, lascivi e sguaiati. Pronti per ballare? Lucidate le scarpe e impomatate i capelli!!

(Vincent Hank – Chitarra Acustica/Voce, Peppe Tartamella – Chitarra Elettrica/Voce, Manuel Bellone – Contrabbasso/Voce, Andrea Requirez – Batteria).

THE LIZARD’S BAND è una realtà musicale palermitana che da diversi anni propone una serie di progetti tributo di varia natura. Su tutti, il progetto che dal 2009 tiene maggiormente impegnata la band, con all’attivo centinaia di concerti in tutta la Sicilia, è il “Rino Gaetano Tribute”, spettacolo incentrato sulle canzoni e sull’umorismo tagliente del funambolico cantautore calabrese.
Da più di quattro anni e mezzo il “Rino Gaetano Tribute” permette alla “Lizard’s Band” di girare ininterrottamente la Sicilia in lungo e in largo e di intavolare numerose collaborazioni di vario tipo. A tal riguardo, l’obiettivo della band rimane invariato, ed è sempre quello di mantenere viva la goliardica e dissacrante arte espressa dalle canzoni di questo irriverente quanto sfortunato giovane cantautore, protagonista del panorama musicale di quella che lui stesso avrebbe chiamato “Italietta” di fine anni ’70. La band è composta da Andrea Bellante (voce), Luca Giuffrida (basso elettrico), Alessio Romeo (tastiere/voce), Francesco Ribaudo (chitarra/voce) e Fabrizio Taormina (batteria).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: