Terrasini, sub morto a Cala Rossa, annegato in seguito a un malore

Riccardo Mortillaro, 46 anni, è stato trovato senza vita dalla Guardia costiera. Il medico legale ha accertato la morte per annegamento provocata da un malore.

terrasini_calarossa2-940x527L’allarme è stato lanciato ai carabinieri di Carini poco prima delle 22: la moglie, preoccupata per il suo mancato rientro a casa, ha raccontato ai militari che il marito era andato a fare un’immersione di pomeriggio. Da quel momento in poi, non aveva più avuto sue notizie. Ad avviare le ricerche in mare, nello specchio d’acqua di Cala Rossa, a Terrasini,  sono stati gli uomini della Guardia Costiera locale.L’intervento, iniziato alle 22,15, si è concluso mezz’ora dopo con il ritrovamento del corpo senza vita del sub. Il cadavere di Riccardo Mortillaro, 46enne originario di Isola delle Femmine, è infatti stato individuato al largo dalla costa e recuperato da una motovedetta che l’ha poi trasportato al porto di Terrasini. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118, ai quali non è rimasto che accertare il decesso. Ad effettuare l’ispezione cadaverica è stato il medico legale che ha confermato la morte per annegamento dovuta ad un malore. Scene di disperazione al porticciolo della località balneare alle porte del capoluogo. La vacanza di Mortillaro e della moglie, che da diversi anni vivevano in Germania per lavoro, si è conclusa in tragedia. Il pm di turno non ha disposto l’autopsia, la salma è stata riconsegnata ai familiari.

Tratto da LiveSicilia.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: