Cinisi, i volontari di Libera a lavoro per le vie del paese

stradasiciliaOspiti di “Ciuri di campo” in ventiquattro sono arrivati dal Veneto, dalla Marche e dalla Lombardia, per conoscere una realtà diversa dalla loro e per fare del bene. Sono i ragazzi e le ragazze che aderiscono ai campi estivi di “Libera – associazione contro le mafie”, che da giugno ad oggi ha portato oltre 600 volontari a Marina di Cinisi, nel bene confiscato di via Sandro Pertini, gestito dalla cooperativa sociale “Liberamente”. Il gruppo che resterà in paese fino a domenica prossima questa mattina si è occupato della pulizia dell’area verde di via IV novembre ma anche di abbellire le targhe toponomastiche della piazza del Municipio. Da fine luglio è nata una collaborazione tra Libera e il Comune e da allora i volontari si sono occupati in paese di attività territoriali come la pulizia del bosco Santo Canale e della spiaggia di Torre Pozzillo o i lavori di manutenzione dell’Istituto comprensivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: