Terrasini, pesca e trasporto illeciti di ricci di mare

Guardia Costiera Terrasini_ricci di mare_1Nella mattinata del 7 giugno, nel corso di accertamenti di polizia marittima del personale militare della Guardia Costiera di Terrasini, è stata elevata una sanzione amministrativa per un ammontare di circa € 4.000, a soggetti responsabili di aver pescato e trasportato, in periodo vietato ed in numero in ogni caso superiore a quanto previsto, circa 3.000 ricci di mare. I soggetti sanzionati, appena rientrati dalla loro illegittima battuta di pesca, sono stati fermati, nel porto di Terrasini, da una pattuglia appena sopraggiunta. Gli echinodermi oggetto di sequestro, ancora vivi, sono stati rigettati in mare, da bordo di una dipendente motovedetta. L’attività è stata posta in essere sotto il coordinamento del Comandante, Tenente di Vascello Alberto BOELLIS, e coordinata sul campo dal Primo Maresciallo Carmelo DI GREGORIO.

Guardia Costiera Terrasini_ricci di mare_2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: